Indietro

Raccolta differenziata porta a porta, quando il chatbot delle aziende municipali è al servizio del cittadino.

I chatbot sono l'ultima novità nel campo della gestione del cliente e molte aziende private ne fanno già ampio uso. Ma se il cliente è un cittadino e l'azienda è una municipalizzata, come si può trarre vantaggio da questo strumento?

In un mondo sempre connesso, il cittadino ha bisogno di tutte le informazioni legate alla vita civica in qualsiasi momento, a prescindere dagli orari di apertura degli uffici. Basti pensare alla raccolta differenziata porta a porta, realtà concreta in molte regioni italiane. Supponiamo che il cittadino abbia bisogno di sapere in che giorni viene raccolta la plastica, questa informazione potrebbe essere facilmente reperita sul sito. Ma se ci fosse qualcuno che invia una notifica sullo smartphone un'ora prima che passi il camion per la raccolta? Questo è solo uno dei tanti esempi di applicazione dei chatbot per le aziende municipali.

Municipalizzate online: come un chatbot può assistere il cittadino

Questo mezzo di comunicazione, utilizzabile su piattaforme come Skype, Telegram e Messenger, permette all'utente di ricevere le informazioni di cui necessita 24 ore su 24, sia che si tratti di servizi come i trasporti pubblici, che di modulistica da reperire. Le comunicazioni possono essere inviate in tempo reale, in modo da garantire la massima efficienza della comunicazione. Così il messaggio di allerta meteo della protezione civile potrebbe essere inviato tempestivamente al cittadino, diminuendo i rischi potenziali legati all'evento. L'utilizzo di chatbot per le aziende municipali consente una comunicazione bidirezionale, in quanto non è solo il bot che fornisce informazioni, ma il cittadino può inviare segnalazioni che vengono recepite direttamente dal personale preposto.

Il chatbot non è solo un mezzo di comunicazione che facilita lo scambio fra cittadino e azienda municipalizzata, ma è anche uno strumento utile per reperire la modulistica e per monitorare la propria situazione contabile. Il tutto nella massima sicurezza, poiché alle informazioni in formato open si affiancano quelle reperibili solo tramite autenticazione.

I cittadini hanno quindi a disposizione una piattaforma utile per gestire e organizzare tutte le attività legate alla vita civica.

Quali vantaggi per le aziende municipali?

I cittadini possono contare su aziende municipali sempre presenti e disponibili a rispondere alle loro domande. Questo è un grande vantaggio per il cittadino, ma anche per l'azienda. In che senso? L'utilizzo dei chatbot consente di automatizzare la conversazione, generando un notevole risparmio in termini di risorse. Infatti, se prima la comunicazione veniva affidata allo sportello informativo, ora può essere gestita tramite un chatbot. L'efficienza dello scambio di informazioni è perciò garantita.

Un altro elemento necessario è l'efficacia della comunicazione. Anche questa viene migliorata tramite l'utilizzo del chatbot. Infatti l'ente può utilizzare la conversazione per raccogliere dati riguardanti le preferenze dell'utente. Queste informazioni verranno poi utilizzate, sempre nel massimo rispetto della privacy, per fornire in seguito comunicazioni mirate.

In qualsiasi caso, sia che si tratti di un'azienda di trasporti pubblici, sia che si tratti di un'azienda per l'erogazione dell'energia elettrica, i chatbot per le aziende municipali possono essere un grande passo in avanti nel rapporto tra ente e cittadino.